Posts Tagged ‘social innovation’

trafficO2 si aggiudica il Social Innovation AROUND Award come miglior progetto nella categoria “Cultura di Impresa”. Il premio è stato indetto all’interno della prima edizione del più grande evento sull’innovazione sociale mai realizzato in Italia, Social Innovation Around, ideato da SIS-Social Innovation Society e patrocinato dalla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea.
In programma due giorni di interessanti dibattiti su economia collaborativa, crowdfunding, crowdsourcing e social sharing a cui parteciperanno imprese, esperti nazionali ed internazionali, ricercatori, istituzioni e social innovators.
La premiazione avverrà durante il primo giorno dell’evento, il 14 novembre presso gli studios di Cinecittà a Roma.
Per maggiori informazioni è possibile consultare il programma dell’evento.

Sabato 14 giugno si svolgerà a Bologna, presso il Palazzo Re Enzo, il  primo “Festival delle Comunità del Cambiamento”, ideato ed organizzato dall’associazione RENA.

Un evento unico nel suo genere, all’insegna di networking, tavoli di confronto e scambio di esperienze. Uno spazio in cui moltiplicare il valore, incontrarsi, contaminarsi e provare a collaborare. Chiamati a raccolta i protagonisti dell’innovazione italiana che hanno dimostrato molto interesse, registrando un tutto esaurito alle iscrizioni.

Un ricco programma, dalle 10 fino a tarda sera, in cui parteciperanno 150 organizzazioni, tra comunità, pubbliche amministrazioni, imprese e 15 speaker di rilevanza nazionale.

PUSH prenderà parte all’evento e sarà rappresentata da Domenico Schillaci e Salvatore Di Dio. Il festival rappresenta un’occasione importante per incontrare realtà con le quali si sta già iniziando a collaborare e per conoscerne di nuove, ma anche un’ottima opportunità per prendere parte a tavoli tematici che trattano argomenti alla base di molti dei progetti sviluppati dalla nostra associazione, quali la social innovation, gli OpenData, la promozione del territorio, il crowdfunding e le comunità collaborative.

L’evento potrà essere seguito anche in diretta streaming o seguendo su twitter l’associazione RENA e l’hashtag #RENAfestival dedicato all’evento.

Per tutte le informazioni si può consultare il sito ufficiale.

Push parteciperà alla Giornata Mondiale dell’Architettura dell’Informazione in programma (anche) a Siracusa, il 15 febbraio 2014.

Un appuntamento annuale, che si svolge in contemporanea in 24 diverse città del mondo, per promuovere una disciplina che si occupa di organizzare le informazioni in modo che siano rintracciabili e comunicabili al meglio, strutturando esperienze, modellando parole e messaggi e progettando relazioni tra servizi e utenti.

Dal mondo del lavoro e da quello accademico, diverse personalità saranno coinvolte in un dibattito globale su presupposti e opportunità legati all’Architettura dell’Informazione, per comprenderne meglio il ruolo all’interno di aziende e istituzioni.

L’evento si svolgerà all’interno degli spazi di Impact Hub Siracusa.

Qui il programma completo. La partecipazione è gratuita, basta registrarsi su Eventbrite per prenotare il proprio seat.

Push a Milano per partecipare ai CommTech Talks organizzati dal Corso di laurea in Ingegneria delle Telecomunicazioni del Politecnico di Milano. Incontri, seminari e dibattiti per favorire l’incontro di studenti, docenti e esperti del mondo industriale ed economico.

Social innovation in smart cities” sarà il tema dell’appuntamento in programma lunedì 13 gennaio dove Domenico Schillaci, fondatore di PUSH ed ex-studente del Politecnico, racconterà l’impegno dell’Associazione nei progetti di social innovation e participation di supporto alle smart cities policies.

L’appuntamento è il 13 gennaio, ore 12.15 – Sala Conferenze Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria del Politecnico di Milano.

Quando Andrea Bartoli, ideatore e direttore artistico di Farm Cultural Park, ci ha invitato a trascorrere un weekend presso il primo parco turistico culturale siciliano non ce lo siamo fatto ripetere due volte. Così, dal 4 al 6 gennaio prossimo, ci saremo anche noi pushers tra i visitatori di questo splendido centro, situato in provincia di Agrigento.

Il soggiorno, oltre a regalarci un po’ di relax al termine di un anno intensissimo, rappresenta per noi un’interessante occasione per presentare le attività finora svolte e i progetti ancora in cantiere, sviluppare sinergie sui temi della cultura e dell’innovazione sociale e porre le basi per future collaborazioni. Il tutto godendo della creatività che si respira all’interno di questo posto, unico nel panorama nazionale e non solo.

Certi che torneremo a Palermo non solo più rilassati ma anche, e sopratutto, più ispirati.

Si svolgerà domani al Centro sperimentale di cinematografia di Palermo, il seminario territoriale di progettazione partecipata della Sicilia all’interno del Padiglione Italia di Expo 2015.

L’evento, che si terrà a Milano dall’1 maggio al 31 ottobre, sarà un momento di altissimo richiamo nazionale e internazionale dedicato al tema «Nutrire il pianeta, energia per la vita». L’Esposizione Universale e Padiglione Italia puntano infatti a rendersi portavoce di una visione proattiva della cultura, dell’economia italiana e dei suoi protagonisti, dando visibilità e accompagnando la voglia di pensare e praticare il futuro e il desiderio di tornare a crescere, coordinando e valorizzando il sistema socio-economico nazionale per rappresentare al meglio l’immagine dell’Italia e dei suoi territori di fronte al mondo.

Per individuare i contenuti di partecipazione a Expo 2015 di regioni ed enti territoriali, Padiglione Italia, d’intesa con la Cabina di regia organizza una serie di seminari territoriali di progettazione partecipata, dal titolo “Expo 2015 per l’Italia”, che vantano anche il contributo del Censis.

Appuntamenti finalizzati all’ascolto dei territori e dei loro protagonisti per immaginare una rappresentazione organica e coinvolgente dell’Italia, che guardi al futuro a partire dalle ricchezze della nostra storia e della nostra identità.

Tra i relatori del seminario Forum per la Sicilia anche il Presidente di PUSHSalvatore di Dio, che racconterà i progetti dell’Associazione dell’ambito della social innovation. Un impegno animato dalla forte spinta a lavorare per le città e per i cittadini, gettando le basi per le smart cities di domani con progetti semplici, efficaci e sostenibili in grado di innescare nuove politiche urbane e sociali.

L’appuntamento è domani martedì 12 novembre ai Cantieri culturali alla Zisa – Pad. 4, Via P. Gili n. 4 – Palermo (PA).

Presentato oggi a Palazzo Steri il workshop organizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Palermo e aperto agli studenti delle Facoltà di Architettura, Ingegneria e Scienze della Formazione, in programma dal 21 al 23 novembre 2013, nell’ambito del progetto trafficO2.

Una preziosa opportunità di lavorare concretamente ad un progetto di social innovation, facendo squadra con i colleghi delle altre facoltà in team di lavoro interdisciplinari coordinati da tutor, che metteranno a disposizione le loro competenze tecniche e professionali.

Progettazione fattiva e approfondimenti tematici per una tre giorni intensa e ricca di iniziative, grazie alla collaborazione dei partner tecnici – l’Istituto Superiore Mario Boella di Torino e il Google Developer Group di Palermo.

Gli studenti interessati potranno registrarsi sul sito www.traffico2.com, compilando l’apposito form di iscrizione. Al termine del workshop, saranno riconosciuti 3 CFU (crediti formativi universitari) e gli studenti diventeranno tester di trafficO2. Verrà rilasciata una versione alfa privata dell’app da provare sui propri smartphone e recensire con report periodici che permetteranno di arricchirla e potenziarla, implementando nuove funzioni e migliorando l’interfaccia grafica e la user experience.

Una collaborazione tra gli studenti e il team dell’Associazione PUSH – ideatrice di trafficO2 – che porterà alla graduale estensione del bacino di tester, coinvolgendo entro il 2014 tutti i 60.000 utenti dell’Università degli Studi di Palermo.

Qui trovi la cartella stampa della conferenza.




trafficO2 a Salerno per il 50° congresso nazionale AICA, l’evento organizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Salerno che si terrà presso il Campus di Fisciano dal 18 al 20 settembre.

Frontiere Digitali: dal Digital Divide alla Smart Society”, questo il tema dell’edizione 2013. Nel corso dei tre giorni, infatti, ricercatori, docenti e professionisti impegnati nel settore ICT si incontreranno per valutare in che modo il nostro Paese si stia preparando ad affrontare le sfide future di crescita intelligente, sostenibile e inclusiva, in risposta ed in accordo alle strategie europee di ricerca e innovazione.

Particolare l’attenzione a tutte le iniziative e attività di ricerca sui temi del cambiamento climatico, della sicurezza, dell’approvvigionamento energetico e alimentare, della salute e della mobilità. Temi in cui la trasversalità dell’ICT gioca un ruolo significativo di supporto all’innovazione.

Il team trafficO2, selezionato tra i progetti vincitori del bando “Smart Cities and Communities and Social Innovation” promosso dal MIUR nel 2012, parteciperà alla tavola rotonda “Smart Mobility e Social Innovation”, in programma giovedì 19 settembre alle ore 16.

Interverrano, tra gli altri, Antonio Pescapè, Università degli Studi di Napoli Federico II, Anna Donati, delegata del Sindaco di Napoli per la mobilità sostenibile e Fabrizio Cobis, dirigente ufficio programmi speciali di ricerca e diffusione della cultura scientifica del MIUR.

Qui il programma completo del congresso.




Bilancio positivo per la prima esperienza fuori dai confini nazionali: il progetto uMayor ha raccolto feedback entusiasti in occasione del Social Innovation Tournament dell’EIB Institute, svolto a Budapest il 25 e 26 luglio scorsi.

Una due giorni intesa e stimolante che ci ha dato l’opportunità di condividere la nostra idea di social innovation e di confrontarci con giovani creativi provenienti da tutta Europa, che hanno apprezzato con entusiasmo l’idea di una piattaforma di crowdsensing per un dialogo diretto e trasparente tra cittadini e  Pubblica Amministrazione.

Un programma ricco di approfondimenti ha permesso ai 16 team finalisti – di cui 3 italiani: uMayor, Miraorti e Our secret garden – di perfezionare le loro presentation skills, grazie ai preziosi consigli dei 5 coach a cui vanno i nostri ringraziamenti.

Siamo rientrati a Palermo con tanti nuovi spunti e idee, pronti a metterci a lavoro in vista del prossimo appuntamento in programma il 17 ottobre, sempre a Budapest: l’evento conclusivo che decreterà i vincitori del Social Innovation Tournament.

PUSH vola in Ungheria per il workshop organizzato nell’ambito del Social Innovation Tournament dell’EIB Institute, in programma a Budapest il 25 e 26 luglio 2013.

PUSH presenterà uMayor, piattaforma di crowdsensing che permette ai cittadini un dialogo diretto e trasparente con la Pubblica Amministrazione, che si è classificato tra i sedici progetti finalisti su oltre 250 candidati. Durante la due giorni ungherese, coach professionisti guideranno i team nello sviluppo di un efficace business plan, migliorando al contempo le loro presentation skills.

5 coach, 16 progetti e un programma ricco di approfondimenti: dall’imprenditoria sociale all’impact investing, passando per l’arte del pitching.

Il 17 ottobre, sempre a Budapest, l’evento conclusivo che decreterà i vincitori.

Pubblicato il video pitch di TrafficO2 sul sito web della Fiera delle Startup.

La seconda edizione dell’evento – organizzato da Il Sole 24 Ore, Radio 24, Startuppami e Startupbusiness – si svolgerà il prossimo 17 giugno a Milano.

Cento le startup che si aggiudicheranno la partecipazione alla fiera e potranno raccontare il proprio progetto a visitatori, investitori e imprenditori.

A selezionarle sarà il pubblico della rete, esprimendo il proprio voto attraverso il pulsante “like” di Facebook.

Per votare il video pitch trafficO2 visita il sito della Fiera delle Startup, clicca mi piace e condividilo con i tuoi amici.

Click. Like. Share.




Produzione Luca Savettiere
Grafica Roberto Filippi
Speaker Giulia Valenti
Audio Podington Bear – Towl | under creative common | freemusicarchive.org

Attori (in ordine alfabetico)
Mauro Filippi
Federica Minia
Claudio Terzo
Si ringraziano
Antonella Cammisa
Francesco Massa
Tabacco&Caffè

Piazza Sant’Anna, 3 - 90133 Palermo
(+39) 091-68777079
C.F. 97285820821

Informativa sulla privacy