Posts Tagged ‘mobilità’

Si terrà a Torino presso il Centro Congressi Lingotto, dal 12 al 14 novembre, lo Smart Mobility World, evento europeo di riferimento per il mondo della mobilità del XXI secolo.
Obiettivo della manifestazione – che riunirà nel capoluogo piemontese aziende, istituzioni e esperti impegnati nello sviluppo di forme di trasporto sempre più sostenibili – sarà quello di offrire un quadro completo sulla smart mobility attuale e futura a livello internazionale.
All’interno della manifestazione vi sarà un’area dedicata al PONREC (Il Programma Operativo Nazionale “Ricerca e Competitività” 2007-2013 del MIUR) e a otto dei suoi progetti vincitori del bando Smart Cities and Communities and Social Innovation incentrati sulla mobilità sostenibile. I progetti saranno coinvolti nel fitto programma che comprende convegni, workshop e un servizio di incontri con i principali esperti internazionali e italiani di Smart Mobility.
Tra questi sarà presente anche trafficO2, il progetto sviluppato da PUSH che punta a ridurre l’inquinamento e a incentivare gli spostamenti sostenibili attraverso un’app per smartphone. Venerdì 14 novembre nella Sala Dublino a partire dalle 9.30 si terrà un incontro dal titolo “Sharing mobility. taxi, ncc, car sharing, car pooling, car rental, ecc. diventano digitali, shared e social: soluzioni e criticità” durante il quale interverrà il presidente di PUSH Salvatore Di Dio per raccontare trafficO2.
È possibile consultare il programma della manifestazione sul sito dedicato.

In occasione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile si terrà a Roma il Workshop Annuale dei Mobility Manager, i responsabili della mobilità delle aziende incaricati di ottimizzare gli spostamenti dei dipendenti.

Per il Comune della Capitale è un’occasione per confrontarsi con i Mobility Manager  e per discutere dei programmi da mettere in atto per rendere la mobilità sostenibile sempre più efficace e in grado di soddisfare le esigenze dei cittadini.

PUSH. – rappresentata da Domenico Schillaci – sarà presente per esporre ai Mobilty Manager il progetto TrafficO2 e per raccontare come – se adottato da comunità di tipo aziendale – l’app prodotta da PUSH. possa portare a dei buoni risultati e ad avere un impatto significativo in termini di mobilità sostenibile.

Il workshop si terrà dalle 15:00 alle 17:00 presso l’Università Roma Tre, nell’Aula Magna Rettorato, in via Ostiense 159.

Nuova veste grafica per il sitoweb trafficO2.

Oltre alla sezione dedicata al progetto e alla fase di sperimentazione, grande spazio è stato riservato alla SUVChallenge, la prima sfida di trafficO2 che coinvolge i 100 studenti dell’Università di Palermo che hanno inviato la propria candidatura per partecipare e diventare tester dell’app.

Da oggi gli studenti potranno scaricare l’applicazione e prepararsi per la sfida che inizierà mercoledi 28 maggio.

Scoprite il regolamento, tutti i premi e i partner su traffico2.com

Dopo il successo dell’edizione passata, dal 16 al 18 maggio ritorna Prima_era fest  – Festival degli stili di vita sostenibili presso El Barrio, Centro per il Protagonismo Giovanile, della città di Torino.

L’evento, ad ingresso gratuito, è organizzato da CISV nell’ambito del progetto Up To Youth 2.0: i giovani per un’ Europa Smart, grazie al contributo della Comunità Europea – Programma Youth in Action, con il patrocinio della Città di Torino e di Fondazione Torino Smart City.

Tre giorni di interessanti e variegate attività: workshop, condivisione di buone pratiche, mercatini, concerti, dj set, spazi per bambini e tanto altro comporranno questo inconsueto seminario incentrato su tre temi di forte attualità: alimentazione sana e sovranità alimentare, riutilizzo dei materiali e mobilità sostenibile.

Giovani e realtà provenienti da diverse parti d’Italia, dal nord al sud, (Brescia, Grosseto, Roma, Pescara, Napoli) si incontreranno confrontandosi con i responsabili delle politiche per la gioventù, con l’obiettivo di far crescere un confronto che possa far emergere punti di forza, di debolezza e prospettive possibili per il futuro.

Mauro Filippi racconterà l’esperienza di PUSH e il progetto trafficO2, in occasione del workshop dedicato alle nuove mobilità sostenibili in programma domenica 18 maggio. Esperienze positive in città e in altri territori, esempi di buone pratiche e confronto con i rappresentanti dell’amministrazione comunale.

Tutte le attività sono gratuite; per partecipare ai workshop è necessario la prenotazione tramite email (elbarrio@elbarrio.it) indicando in oggetto il nome del workshop a cui si vuole prender parte.

PUSH partecipa a “Mobilità e Logistica Urbana” il seminario organizzato nell’ambito del corso di formazione locale in Management sulla Smart City, realizzato grazie alla collaborazione tra il Comune di Torino e il Politecnico di Torino.

Un dibattito su tendenze, prodotti, servizi e progetti in programma oggi a partire dalle ore 10.

Nel pomeriggio, dalle ore 14.30, l’intervento di Salvatore Di Dio che racconterà il progetto trafficO2 insieme ad altre testimonianze di sistemi di mobilità per il cittadino, tra best practices e prospettive future.

Ufficialmente partita la sperimentazione di trafficO2: è stata rilasciata oggi la Beta privata che 42 studenti dell’Università degli Studi di Palermo, selezionati in occasione del workshop “Mobility, behaviours: apps”, testeranno sui loro smartphone.

 

Il primo passo di una sperimentazione che punta a coinvolgere gli oltre 60.000 mila utenti dell’Ateneo palermitano e, in seguito, l’intera cittadinanza.
Il bacino di tester verrà infatti gradualmente ampliato, così come le funzionalità dell’app che saranno migliorate e potenziate sulla base dei suggerimenti dei tester, chiamati a recensirla periodicamente.

 

Il team PUSH è già all’opera per la seconda release, prevista per il 25 dicembre. Il nostro regalo di Natale all’insegna della sostenibilità.

Ufficialmente aperte le iscrizioni al workshop “Mobility, behaviours: apps” organizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Palermo e aperto agli studenti delle facoltà di Architettura, Ingegneria e Scienze della Formazione che darà loro l’opportunità di lavorare concretamente, in gruppi di lavoro interdisciplinari, ad un progetto di social innovation con il supporto di tutor, che metteranno a disposizione le loro competenze tecniche e professionali.

Progettazione fattiva e approfondimenti tematici per una tre giorni intensa e ricca di iniziative, grazie alla collaborazione dei partner tecnici: l’Istituto Superiore Mario Boella di Torino, il Google Developer Group di Palermo e We Are Social, conversation agency con sede a Milano.

Per conoscere i requisiti d’ammissione e candidarsi occorre compilare il form d’iscrizione entro il prossimo 14 novembre.

Gli studenti selezionati saranno contattati per prendere parte alle attività, in programma dal 21 al 23 novembre a Palazzo Chiaramonte Steri.

Mobility, behaviours: apps” è un workshop realizzato nell’ambito del progetto trafficO2, un social network per la mobilità urbana delle comunità che punta a ridurre traffico e inquinamento proponendo premi in cambio di spostamenti sostenibili. Per maggiori info visita il sito traffico2.com.




trafficO2 a San Vito Lo Capo per il SiciliAmbiente Documentary Film Festival, la rassegna internazionale di documentari, corti e animazioni legata ai temi ambientali, della sostenibilità e dei diritti umani che, in occasione della V edizione, inaugura una sezione speciale dedicata ai cortometraggi sulla mobilità sostenibile.

Promosso dal Comune di San Vito Lo Capo, Demetra Produzioni e dall’associazione culturale Cantiere 7, il Festival è patrocinato dal DESS (Decennale Educazione e Sviluppo Sostenibile) della Commissione Nazionale UNESCO e collabora, inoltre, con la Filmoteca Regionale Siciliana.

Il programma della rassegna punta alla diffusione di una cultura della sostenibilità basata su una prospettiva di sviluppo durevole di cui possano beneficiare tutte le popolazioni del pianeta, presenti e future, integrandosi con le esigenze di conservazione delle risorse naturali e degli ecosistemi, in una logica di sostegno reciproco.

Grande attenzione, inoltre, alla mobilità leggera con una nuova sezione competitiva dove i mezzi di trasporto sostenibili diventano chiave di racconto filmica. Spazio anche al dibattito con una tavola rotonda dal titolo “Nuove idee per la mobilità sostenibile” durante la quale il team PUSH presenterà il progetto trafficO2. Interverrano, tra gli altri, anche le associazioni FIAB e Mobilita Palermo.

L’appuntamento con “Nuove idee per la mobilità nuova” è giovedì 11 luglio, alle ore 18.30 in Piazza Santuario (San Vito Lo Capo – TP).

Il Festival proseguirà sino al 14 luglio. Qui il programma.

Primo in classifica con oltre 1.400 like, il video pitch di trafficO2 si aggiudica la partecipazione alla Fiera delle Startup organizzata dal Gruppo 24 ORE per promuovere un’occasione di incontro tra startuppers e investitori.

L’evento – giunto alla seconda edizione – è realizzato in collaborazione con Il Sole 24 Ore, Radio 24, Startuppami e Startupbusiness e si svolgerà presso gli spazi di via Monte Rosa n. 91 a Milano, lunedì 17 giugno.

Una gara di creatività a cui parteciperanno duecento startup, raggruppate in aree tematiche,  per contendersi l’attenzione di visitatori e investitori.

In programma anche momenti di approfondimento e confronto sulla costituzione e gestione di una startup, molteplici spunti di innovazione, dal crowdfunding al crowdsourcing, un virtual tour post fiera e persino un flashmob.

Vi aspettiamo allo stand #84, Sala Collina.

La partecipazione è gratuita. Per info visita il sito ufficiale.




Da progetto di ricerca universitario a concreta proposta imprenditoriale per il rilancio sostenibile del territorio.

Il progetto – ideato dall’architetto pugliese Claudio Esposito in collaborazione con PUSH – mira al recupero, alla rifunzionalizzazione e alla valorizzazione dell’antico sistema difensivo della costa pugliese la cui infrastruttura di avvistamento è composta da 127 torri, realizzate tra il XIII e il XVII sec., alcune delle quali oggi, purtroppo, in stato di abbandono.

L’attenzione è incentrata su 8 torri nella zona di Gallipoli da rifunzionalizzare in luoghi d’incontro, fab lab, centri di formazione e spazi di coworking trasformando quel tratto di costa in una sorta di “Club Med” per innovatori e startupper, sfruttando la vocazione turistica del territorio pugliese.

Le torri verranno collegate tra loro con un sistema di percorsi ciclopedonali e connesse virtualmente da un sistema wireless mesh che coprirà oltre 40 km di costa con un segnale internet a banda larga.

La nuova rete si trasformerà: da strumento di difesa a sistema diffuso di fruizione slow del territorio e del paesaggio, con servizi innovativi di mobilità e condivisione.
Rileggere le radici della cultura salentina e impiantare sulla splendida costa pugliese i catalizzatori di crescita che stanno favorendo il processo d’innovazione del nostro Paese, per dare agli abitanti del territorio e ai turisti stimoli e strumenti per diventarne parte attiva.

Il progetto, in concerto la Regione Puglia e le amministrazioni dei comuni interessati, conta numerosi partner – tra cui: The Hub Bari, iStarter, Istituto Superiore Mario Boella, J.A.N.U.B – che contribuiranno con la loro expertise nel settore.

«Un progetto, concreto e realistico, per trasformare le torri costiere abbandonate in centri per innovatori e startupper».

(Riccardo Luna su ilPost)




Piazza Sant’Anna, 3 - 90133 Palermo
(+39) 091-68777079
C.F. 97285820821

Informativa sulla privacy