In arrivo “Human Flows: Prospettive di Mobilità Sostenibile”, il quarto Urban Thinkers Campus di PUSH

Dieci giorni all’inizio di “Human Flows”, evento patrocinato da UN Habitat e organizzato da PUSH in collaborazione con il Comune di Palermo per promuovere un dialogo sul futuro dei flussi di mobilità di individui che si spostano verso Palermo o da Palermo raggiungono altre mete in Italia e nel mondo.

Scopo dell’evento, uno dei 59 Urban Thinkers Campus selezionati per il 2019 e il quarto organizzato da PUSH in questi anni, è quello di elaborare proposte e ispirare visioni su infrastrutture e politiche, servizi e dati, diritti e leggi connessi al tema della mobilità umana.

Il 14, 15 e 16 novembre, speaker locali e internazionali, professionisti, esponenti della pubblica amministrazione e accademici, saranno dunque invitati a condividere proposte concrete e buone pratiche replicabili a Palermo.

L’evento si articolerà in tre sessioni pomeridiane aperte al pubblico, simbolicamente ospitate in tre luoghi cruciali per la mobilità cittadina: Human Flows si aprirà giovedì 14 novembre presso la sala conferenze Monsignor Bruno al Porto di Palermo, proseguirà il giorno successivo alla Stazione Notarbartolo e si chiuderà sabato 16 novembre all’interno dell’Aeroporto Falcone e Borsellino

Fra gli speaker in programma, Costanza La Mantia, progettista urbana e rappresentante di UN HABITAT; Adrian Schönig, CTO della startup australiana SkedGo; Alessandra Sciurba, portavoce nazionale di Mediterranea Saving Humans; Simone D’Antonio, Esperto di Comunicazione di ANCI e della rete europea URBACT

Al termine dell’Urban Thinkers Campus, tutti i contributi raccolti saranno condivisi con l’Amministrazione Locale, UN Habitat e infine condensati in una pubblicazione edita da Altralinea.

La partecipazione all’evento è gratuita. Per registrarsi alle Sessioni e consultare il programma completo, visitate il sito ufficiale.

Piazza Sant’Anna, 3 - 90133 Palermo
(+39) 091-6164848
C.F. 97285820821

Informativa sulla privacy