Un laboratorio permanente per esplorare i temi dell’empowerment femminile e dell’uguaglianza di genere

Radical She

TOPICS

  • GIRLS EMPOWERMENT
  • NON-FORMAL EDUCATION
  • INCLUSIVE CITIES

LINKS

Il Contesto

Secondo il Global Gender Gap Report 2022, emesso annualmente dal World Economic Forum dal 2006, ci vorranno altri 132 anni per colmare il divario globale di genere. Gli indicatori presi in considerazione riguardano partecipazione economica e opportunità economiche, risultati scolastici, salute e sopravvivenza ed emancipazione politica. Le recenti crisi globali stanno rallentando ulteriormente il processo. Ad esempio, in Italia, dei 444mila occupati in meno registrati in tutto il 2020, il 70% è costituito da donne.

L’idea

Da un’idea di Farm Cultural Park, con il supporto di PUSH e del Comune di Favara, è stato sviluppato un percorso di scoperta e consapevolezza che ha accompagnato le partecipanti a esplorare diverse sfaccettature del tema dell’empowerment femminile e ad agire attivamente per generare un cambiamento positivo nella propria città. Il progetto è vincitore dell’avviso pubblico Creative Living Lab – 3 edizione, promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura.
Obiettivo finale, l’apertura di hub permanente per incontrarsi, sviluppare progetti, studiare, incontrare esperti sugli ambiti di loro interesse e ospitare eventi culturali e ricreativi.
Le attività principali: un ciclo di laboratori artistici (fotografia, danza, storytelling urbano), la creazione di una campagna di poster art, l’autocostruzione degli arredi del nuovo spazio, la pianificazione delle prime attività.

PARTNER

Farm Cultural Park
Comune di Favara
Melting Pro
senzastudio
DARCH Palermo
Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università degli Studi di Catania

L’Impatto

Il progetto ha coinvolto in maniera continuativa circa 20 ragazze di Favara e dintorni.
In alcuni casi la partecipazione è stata estesa a un gruppo di ragazzi rifugiati provenienti dall’Ucraina, a studenti degli Istituti Scolastici locali e, attraverso un’open call, a donne di tutte le età, aprendo una prospettiva interculturale e intergenerazionale.
I giovani abitanti del quartiere di Farm Cultural Park hanno partecipato attivamente al laboratorio di autocostruzione.
Un nuovo spazio è stato restituito alla Città di Favara e nei prossimi anni sarà un punto di riferimento per le ragazze, le giovani donne e non solo.

La Scalabilità

Al termine del progetto è stato pubblicato un toolkit-racconto che da la possibilità ad altre associazioni, gruppi informali, professionisti di replicare alcune fasi del processo, adattandole a contesti particolari.

Piazza Sant’Anna, 3 - 90133 Palermo
(+39) 091-68777079
C.F. 97285820821

Informativa sulla privacy