Il primo progetto collaborativo di creazione di un database dei siti turistici basato su Open Data e fruibile attraverso un'app mobile

Open Tour

TOPICS

  • #smart tourism
  • #open data
  • #collaborative platform
  • #android app

LINKS

IL CONTESTO

La massiccia diffusione di smartphone, e dispositivi mobili più in generale, ha portato, negli ultimi anni, a modificare radicalmente la fruizione di una vastissima gamma di servizi.
In quest’ottica non fa eccezione l’ambito turistico che anzi è tra quelli che ha subito più sconvolgimenti, trasformando quasi completamente quella che fino a qualche anno fa sarebbe stata la tipica esperienza di un viaggiatore. Basti pensare agli strumenti di comparazione dei prezzi dei voli e all’acquisto dei biglietti online, ai numerosi portali specializzati nella prenotazione di alberghi o altre strutture ricettive, agli strumenti d’informazione e rating dei ristoranti o delle attrazioni turistiche basati sulla generazione di contenuti da parte degli utenti.
Questo nuovo concetto di turismo necessita di informazioni geolocalizzate e accessibili in tempo reale, aperte e costantemente aggiornate da parte degli utenti stessi.

L’IDEA

Open Tour è un progetto collaborativo che punta allo sviluppo di una comunità internazionale per la creazione e diffusione di set di dati aperti relativi ai siti turistici. L’obiettivo è quello di fornire un servizio mobile che consenta ai viaggiatori di pianificare brevi tour personalizzati in base al proprio tempo a disposizione, alla posizione, agli interessi.
Attraverso una singola app per smartphone, infatti, è possibile scaricare i dataset relativi alle città d’interesse e utilizzarli anche in modalità offline, superando i problemi legati all’accesso a Internet tipici dei turisti in viaggio fuori dai confini nazionali, dove gli operatori telefonici non garantiscono connettività.
La costruzione, l’aggiornamento e la traduzione in altre lingue delle informazioni relative a ciascuna città sarà curato dai membri della comunità; i dataset saranno disponibili all’interno del portale web dove potranno essere scaricati o modificati sul modello collaborativo di Wikipedia.

Il progetto è basato su un modello di Open Data per la descrizione di siti turistici, sviluppato per l’occasione e denominato Open Tourist Sites. L’OTS è uno standard aperto per la catalogazione e gestione di siti turistici all’interno di una determinata città; è caratterizzato da una licenza Creative Commons di tipo Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0).
L’applicazione mobile, sviluppata per sistemi operativi Android, rappresenta l’interfaccia attraverso la quale gli utenti possono accedere alle informazioni. Anch’essa è sviluppata in Open Source con licenza CC BY-SA 4.0 e disponibile gratuitamente. Grazie all’algoritmo sviluppato ad hoc per Open Tour, l’app sarà in grado di creare in tempo reale itinerari turistici personalizzati a partire dalla posizione e dal tempo a disposizione dell’utente.

L’IMPATTO

L’ambizione più grande del progetto Open Tour è quella di guidare lo sviluppo di una comunità in grado di creare il primo portale open sul turismo e promuoverne la diffusione a livello globale. Se, da un lato, la creazione di una comunità impegnata è alla base della buona riuscita di ciascun progetto di tipo collaborativo e aperto, e vi sono numerosi esempi che lo dimostrano, dall’altro può diventarne il trainante principale contribuendo, oltre ad una più rapida e capillare espansione, anche ad un sostanziale abbattimento dei costi di sviluppo e una migliore scalabilità.

LA SCALABILITÀ

Open Tour è stata lanciata a Milano in esclusiva, in occasione di EXPO 2015, grazie alla collaborazione con il Comune di Milano.
Il progetto, tuttavia, è stato pensato per non avere limitazioni geografiche o linguistiche, puntando a una diffusione globale attraverso la comunità di contributori. Chiunque potrà infatti creare e mettere a disposizione il dataset della propria città, rendendo il servizio fruibile potenzialmente in ogni città nel mondo.

VIDEO

Piazza Sant’Anna, 3 - 90133 Palermo
(+39) 091-6164848
C.F. 97285820821

Informativa sulla privacy